© 2017 FRANCESCARIPAMONTI.COM

Il nostro metodo di lavoro è stato preso in prestito dai Tallers de Poesìa di Ernesto Cardenal, e potrebbe riassumersi in poche (sue) parole: "Poesia è ciò che scriviamo come poesia. Poesia è ciò che viviamo come poesia. E' un modo di agire, di stare al mondo, di convivere con gli altri e con quello cje ci sta intorno."

E' stato aperto a tutti e, nella prima fase, ha posto una speciale attenzione al lavoro con persone, o gruppi di persone, in situazioni di "fragilità". Ci riferiamo agli anziani, ai bambini, ai giovani e agli adulti affetti da importanti patologie, ed ad altre situazioni di grave disagio. Un ruolo fondamentale è stato svolto dai Poeti "facilitatori", i quali, spogliati per un istante dalla loro veste di poeti, hanno avuto il compito di valorizzare e far emergere le capacità latenti di interpretazione del mondo esterno e dei sentimenti, delle emozioni profonde, per lo più inespressi. Esiste poi un altro aspetto che vorremmo valorizzare - promuovere: la Poesia come strumento - mezzo per superare l'afasia dei sentimenti, delle emozioni. Ciascuno di noi, in particolare quando si trova in situazione di fragilità, ha spesso difficoltà a comunicare - perfino alle persone più vicine - i sentimenti più profondi, quali ad esempio paura, tristezza, delusione, rabbia, desiderio, speranza, rimorso, gratitudine, soddisfazione, richiesta, un ultimo saluto.

Questo comporta ulteriore sofferenza.

La magia della poesia, o della parola scritta in modo libero e semplice, può avere un ruolo terapeutico tano più rilevante quanto la guarigione o la risoluzione del problema non è più possibile. I promotori del progetto sono i componenti del COMITATO DIRETTIVO  e COMITATO TECNICO SCIENTIFICO che trovate elencati qui sotto, i quali hanno il compito di promuovere e monitorare la realizzazione del progetto.

 

COMITATO DIRETTIVO

Giuseppe Masera

(Prof. di Pediatria Emato-oncologo)

Antonetta Carrabs

(Poeta e Scrittrice)

Milton Fernandez

(Scrittore - Editore - Poeta)

COMITATO TECNICO SCIENTIFICO

Marcello Cesa Bianchi

(Prof. Emerito di Psicologia)

Antonella Delle Fave

(Prof. di Psicologia Clinica, Università degli Studi di Milano)

Momcilo Jankovic

(Pediatra Emato-oncologo,

Clinica Pediatrica

Università Milano-Bicocca, Monza)

Gianni Tognoni

(Segretario Generale del Tribunale

Permanente dei Popoli)

Guido Oldani

(Poesta Fondatore del

Realismo Terminale)